OCCASIONI per i visitatori:



-----> LINK UTILI <-----

La nostra PAGINA FACEBOOK
La mia pagina su PENSIERI e PAROLE.it
Il mio album su FLICKR

mercoledì 2 giugno 2010

Applicare la pellicola senza bolle

Buongiorno,
vorrei spiegarvi oggi come si può applicare una pellicola trasparente di quelle che si comprano nei negozi di elettronica al proprio cellulare senza che rimangano fastidiose bolle d'aria.

Allora, premetto che questo è il procedimento che seguo io, magari ne esistono di migliori. Consiglio di leggerlo tutto per farsi un'idea, e poi di applicarlo rileggendolo passo passo.
Iniziate pulendo bene lo schermo con un panno in microfibra o un fazzoletto di cotone ben stirato e senza fantasie in rilievo dopo averlo inumidito con un classico detergenti per vetri.
Finita questa operazione, in controluce (io chiudo la tapparella e uso la luce artificiale della lampada della camera) controllo che sia pulito per bene.
Se così non fosse, ripetere l'operazione.
Fatto ciò, le strade che si aprono davanti a noi sono due, la più lunga è quella che si percorre se avete una "pellicola generica" che quindi dovrete tagliare, la seconda, più breve, è se come me avete una pellicola già sagomata (per il nokia 5800 si trovano).
L'S6 del video usato per realizzare la guida
Quindi, al terzo step, dobbiamo tagliare ad occhio e croce la pellicola della misura che ci interessa, preferibilmente tagliando solo i tre lati necessari (non sagomatela su tutti i lati! Lasciando almeno un angolo "di fabbrica", ci assicuriamo di avere un 90° preciso in squadra), e abbondando parecchio. Ora la appoggiamo sullo schermo, e millimetro dopo millimetro tagliamo il superfluo, facendo in modo che sia leggermente più grande dello schermo vero e proprio, e di qualche millimetro in meno rispetto alla cover (non ci sono telefoni che hanno lo schermo che coincide con la cover, o se in futuro ci saranno, chiaramente dovrete essere precisi).
 Finita questa operazione, inutile per chi ha la pellicola su misura, dobbiamo munirci di:
 1_ una tessera di plastica tipo punti del supermercato o un altro oggetto che se appiggiato fa un effetto "molla". Capirete dopo dal video cosa intendo.
 2_ tanta buona volontà.

Ora, seguite bene i passaggi:
 1_ prima di tutto con molta attenzione e non facendo toccare alla parte che rimarrà scoperta verso il display alcuna superficie, stacchiamo la pellicola che lo protegge (ne stacchiamo lo stretto necessario per effettuare ciò che è descritto al punto 2);
 2_ ora con molta precisione facciamo aderire il lato che abbiamo liberato al display (dovete partire dal lato che non avete tagliato così almeno sarete precisi nell'attaccarlo se state usando una tagliata da voi) e lo stendiamo per bene con la palettina;
L'occorrente usato per la guida che potete vedere nel video
 3_ fatto ciò continuiamo a spingere con la palettina contemporaneamente stacchiamo altra carta d'appoggio dalla pellicola;
 4_ ogni 1 o 2 centimetri di pellicola che attacchiamo, con la palettina facciamo dei movimenti dall'interno verso l'esterno, per eliminare le bolle che inevitabilmente si formeranno anche se lo schermo ci sembrava pulitissimo;
 5_ piano piano con questa serie di movimenti dovremmo riuscire ad attaccarla tutta e con precisione.
Una volta completamente stesa, le bolle che sono restate (se non dovute a granelli di polvere) potrete spingerle via verso il bordo più vicino aiutandovi con la palettina.
Fatto ciò, potremo goderci il nostro display senza la preoccupazione di rigarlo!
Vi ho anche fatto la videoguida sopra così che sia più semplice capire come ottenere facilmente un ottimo risultato.

A presto,
Luca Zecca
Posta un commento