martedì 10 maggio 2016

Tentativo di phishing con finta email dalla Costa d'Avorio

Buongiorno,

vi riporto oggi la testimonianza del lettore Mauro C. (che ringrazio) così che i naviganti che si imbattono in questo post stiano attenti a quanto scritto dall’email sotto perché si potrebbe trattare di un classico tentativo di phishing.

Diffidate sempre da chi vi chiede dati in generale e soprattutto se lo fanno con motivazioni assurde o email che sembrano precompilate/in scarso italiano.

Buona giornata,
@Tosevita

“Ciao,
ti segnalo questa mail che mi ha scritto per l'acquisto di un ipad che vendevo su subito con scambio a mano.
Il contatto, marie30anne@gmail.com , una certa marie lapointe che mi ha chiesto prima di contattarla direttamente sulla mail privata. E fin qui ok.
Poi però mi dice che è una francese che lavora in costa d'avorio , che vorrebbe fare un bonifico e, solo dopo l'accredito, avrebbe inviato un corriere a prenderlo.
Mi ha chiesto nome, cognome, telefono, indirizzo, iban e bic.
Mi sono insospettito poichè il telefono è in chiaro sull'annuncio, e le coordinate bancarie non gliele ho date. Le ho scritto che avrei fatto accertamenti tramite la polizia postale e poi le avrei scritto se fosse stato tutto ok.
é sparita.
Saluti,

Mauro”
Posta un commento