OCCASIONI per i visitatori:



-----> LINK UTILI <-----

La nostra PAGINA FACEBOOK
La mia pagina su PENSIERI e PAROLE.it
Il mio album su FLICKR

venerdì 18 febbraio 2011

Il 17 marzo è festa nazionale (solo per il 2011) per decreto legge!

Buongiorno,
al di là dell'essere contrari o meno alle celebrazioni dell'Unità d'Italia, finalmente il 17 marzo sì sa che cosa teoricamente bisognerà fare.

Se stare a casa o no. 

 Il 17 marzo è festa? Il 17 marzo si sta a casa? Il 17 marzo è retribuito?

E la risposta è... Sì! Sì, il 17 marzo comunque si starà a casa. E per i fortunati, c'è in vista un bel ponte di quattro giorni... per chi lavorerà maggiorazione in busta paga a seconda del contratto di categoria di riferimento... e il 4 novembre? Il 4 novembre niente perché ce l'hanno spostato al 17! Bella fregata da quel punto di vista... chi quindi il 4 novembre se lo vedeva pagato per quest'anno a novembre non percepirà niente, e chi invece poteva piazzarlo come giorno di ferie per recupero ex-festività non potrà usarlo.

Quindi è ufficiale, dopo mesi di inquietudine e polemiche il Consiglio dei Ministri, con il voto contrario di Maroni, Bossi e Calderoli (i tre ministri leghisti) ha votato a favore del 17 marzo 2011 come festa nazionale.

Buonaserata a tutti,
Luca Zecca
Posta un commento