OCCASIONI per i visitatori:



-----> LINK UTILI <-----

La nostra PAGINA FACEBOOK
La mia pagina su PENSIERI e PAROLE.it
Il mio album su FLICKR

mercoledì 12 maggio 2010

Togli un anello alla catena, e per quanto grande e forte, essa perderà ogni utilità... (continuazione dal precedente)

Buonasera,
premesso quanto scritto nel precedente post, verso cosa ci stiamo muovendo?

Immaginiamo per un istante che le balene vengano uccise tutte... o comunque diventino talmente irrilevanti numericamente de non permettergli più di svolgere il loro ruolo nell'ecosistema.

Il plancton che esse mangiano crescerà in maniera esponenziale fino a saturare l'acqua riducendo la luce che filtra negli strati più bassi dell'oceano... 
A questo forse potrebbe non seguire niente... ma se a ciò si aggiunge la scomparsa delle orche che delle balene si cibano? Un altro anello perso a discapito dell'ecosistema marino... 

Togliamo le foche che trucidiamo... ed ecco che una sproporzionata crescita dei pesci che esse mangiavano porterà a squilibri irreparabili... 

Noi siamo colpevoli di ciò che succede al pianeta per ogni giorno che passiamo senza fare niente (io compreso...)... ogni giorno che trascorre è una sconfitta dell'uomo sull'uomo... 

Che prezzo ha la nostra stoltezza? Nulla vale per noi il futuro dei nostri figli???

La terra, il suo ecosistema, il creato non può aspettare che l'uomo prenda coscienza di come un giorno speso per combattere chi uccide la natura è un giorno guadagnato... altro che non fare niente perché bisogna guadagnarsi la pagnotta del giorno! 

Preferiamo stare qui a lavorare tranquilli? Facciamoci per lo meno venire la forza di protestare perché si formino volontari in grado di fare ciò che noi non abbiamo il tempo di fare... 
Il tempo è tiranno.... e in tutto questo bisogna considerare cosa accadrà se la corrente del golfo si dovesse fermare... se hai ancora voglia di leggere, vai al post seguente... 
Luca Zecca



 
Sommario di ogni articolo, cliccandoci sopra potrete andarci direttamente:




Prologo     _ Marea nera, vulcani che eruttano e specie che si estinguono... cosa ci aspetta in questo secolo?


Capitolo 1_ Ecosistema... un equilibrio tanto fondamentale quanto fragile...


Capitolo 2_ Togli un anello alla catena, e per quanto grande e forte, essa perderà ogni utilità...


Capitolo 3_ La corrente del golfo e il riscaldamento globale... un collegamento devastante


Capitolo 4_ Le degne conlcusioni per una serata di riflessioni...


Ancora buona lettura!

Posta un commento