OCCASIONI per i visitatori:



-----> LINK UTILI <-----

La nostra PAGINA FACEBOOK
La mia pagina su PENSIERI e PAROLE.it
Il mio album su FLICKR

lunedì 25 febbraio 2008

La situazione delle strade di Morbegno ( orribili )

Ciao,
questo come sapete è un blog di poesia e pensieri. E sinceramente, oggi mi sento in dovere di esprimere un mio pensiero sulla situazione stradale del Comune di Morbegno.
E' una cosa impossibile giuscire a farsi un giro in macchina o in moto tranquillo della città senza essere sbattuti a destra e a sinistra per le buche, che sono ovunque e spesso profonde.
Tra l'altro, spesso ci sono rappezzi del manto stradale che sono paralleli alla strada proprio in mezzo alla corsia, e creando un gradino di anche un centimetro, si rivelano davvero insidiosi per i veicoli a due ruote.
A parte tutto, sono felice che i morbegnesi amano la natura e si sono eletti un sindaco verde, ma non è possibile avere delle strade così. Sono da terzo mondo!
Se il sindaco ce l'ha su con le macchine (figuratevi che non ha la patente) mi dispiace per lui, ma l'economia di morbegno si basa proprio su quelle. E non è tenendo delle strade così che risolve il problema, anzi, fa passare alla gente la voglia di andare a morbegno, infatti, spesso vado più volentieri a Colico, dove scendendo e facendo due passi, mi guardo il lago, e non le solite due catene di montagne.
Ritengo Morbegno un comune bellissimo, molto molto meglio di Sondrio, e ci sono sempre andato volentieri. Ma questa situazione mi sta facendo passare la poesia (tanto per restare in tema del blog) sinceramente. E tutto per il teleriscaldamento, ma lo capite che le strade gliele dovete far mattere a posto come Dio comanda e dopo che si è sfaltato non bisogna più dare la possibilità alla gente di tagliar su la strada per gli allacciamenti. Se li facciano prima cavolo! E invece no, dopo che si è asfaltato per bene, arriva il cucù di turno a tagliar su.
E la stazione di Morbegno? Fatta nuova e già triturata su... ma dai gente, impariamo a ragionare con la testa, e non con altro.

Stessa situazione nel mio comune di Ardenno, dove le strade sono uno schifo ovunque. La statale? Non parliamone va, che nel tratto di Talamona prima del ponte del tartano ci sono anche lì rappezzi paralleli alla strada che sono molto pericolosi per le moto. Come bisogna dirvelo???

Spero come sempre che la richiesta non cada nel vuoto... alla prossima! ciao!
Posta un commento